Il sesso mercenario non conosce vacanze

agosto 12, 2016 - Siti di Incontri

Se per la maggior parte delle attività professionali e commerciali questo periodo dell’anno è sinonimo di chiusura estiva per godersi le meritate ferie e vacanze, basta dare un’occhiata ai vari siti di incontri per rendersi conto che le Escort Padova sono una categoria professionale che questo periodo è considerato “alta stagione” come per una gelateria da passeggio.

In questa estate calda e appiccicosa per l’umidità, uno sguardo attento può notare come le città cambino socialmente forma, le strade sono poco trafficate, le serrande dei negozi abbassate negli orari di apertura e la poca gente nei più consolidati punti di ritrovo fanno capire che la popolazione è in villeggiatura o chiusa in abitazioni dove l’aria condizionata è quasi un obbligo per la sopravvivenza.

Ho notato questo temporaneo cambiamento a Padova, mia città natale e dove risiedo dopo aver trascorso qualche anno “fuori porta” in altre città d’Italia; il traffico dei veicoli sembra insesitente, molti ristoranti, bar e pizzerie sono chiusi per ferie e quasi tutti gli inquilini del condominio dove vivo sono in villeggiatura, provocando nei ditorni uno strano silenzio che fa capire che questa situazione è destinata a durare brevemente, a finire con gli ultimi weekend di agosto.

Le Escort a Padova lavorano anche in Agosto.

Molte sono le signorine che grazie alla loro bellezza ed alle loro capacità erotiche sono presenti nel territorio cittadino nel mese di agosto; sarà la noia, sarà che la TV nel mese di agosto trasmette programmi tendenzialmente poco interessanti, sarà il fatto che molti locali sono chiusi e che quasi tutti gli amici sono in villeggiatura ma per il sesso a pagamento nella città, agosto è un mese florido e c’è molta richiesta di prestazioni sessuali.

Ho provato a spiegarmi questo fenomeno sociale analizzando gli elementi sopra elencati, aggiungendo anche il fatto che molte mogli sono i villeggiatura con i figli mentre i mariti sono rimasti in città, un pò come il titolo della famosa commedia italiana cinematografica “La moglie in vacanza… l’amante in città” ma, probabilmente, come quasi tutti i fenomeni sociali non c’è una soluzione scientifica; è un dato di fatto che nel caldo mese di agosto molti uomini sentono il desiderio di abbandonarsi a piaceri erotici insoliti e di dare sfogo alle proprie fantasie sessuali.

Come tutti i mercati, anche il sesso a pagamento si basa sulla legge della domanda e offerta, probabilmente gli uomini in questo periodo cercano un rapporto sessuale che non implichi relazioni sentimentali e dove si possa approcciare l’eros come una mera pratica fisica.

In conclusione, se avete voglia di provare qualche nuova prestazione erotica oppure semplicemente provare il brivido di piacere che dona la trasgressione, tenete presente che il mese di agosto è l’ideale per frequentare le professioniste del sesso, le escort.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *