Incontri Online nell’era degli smartphone

marzo 2, 2015 - Siti di Incontri

Ed ora che il PC non è più l’unico?

E’ una svolta epocale, anche nel settore degli incontri online, come in tutti gli altri. Se prima, per accedere a Internet si poteva usare solo il PC, con tanto di milioni di persone che passavano le notti al computer, ora sono arrivati gli smartphone a rivoluzionare tutto. Le persone ora navigano per strada, in autobus, nei centri commerciali. Questa rivoluzione ha cambiato radicalmente anche il modo di fare incontri online, che sia tramite siti specialistici, o tramite chat, o tramite livecam.

Come si fa con lo smartphone?

Basta navigare con il proprio dispositivo mobile, e si trovano decine di siti, molti provvisti anche di app per Iphone e per Android, fatti apposta per questo. I “big” del settore sono i siti di incontri che già operavano su Internet 10 anni fa. Sono di solito grandi portali con registrazione veloce e gratuita via smartphone; una volta registrati, al loro interno hanno servizi come test di personalità e di affinità, e in base ai risultati propongono una serie di profili di persone dell’altro sesso. Alcuni permettono una buona interazione tra gli utenti, mettendo a disposizione chat (alcune anche piccanti), scambio foto, messaggistica.

esempio di incontri attraverso l'iphoneQuanta gente lo fa?

Tantissima. Secondo l’autorevole fonte “Isola Del Peccato“, la tendenza delle iscrizioni è in costante aumento. Sempre più persone si “lanciano” negli incontri online, parecchie probabilmente perché tramite una chat, senza trovarsi faccia a faccia, riescono meglio a lasciarsi andare, ad aprirsi, a mostrare la parte vera di sè stessi. Sempre secondo Lovepedia, attualmente solo gli italiani che usano servizi collegati al loro portale superano il milione di persone, c’è da precisare che esistono anche molti altri portali, non collegati a Lovepedia, che non hanno mai fornito dati, pertanto non esiste una stima precisa di quante persone almeno una volta nella vita abbiano fatto incontri online.

Ma non sarebbe meglio incontrarsi nella realtà?

Sicuramente. Ma il passo non è enorme, per svoltare dal virtuale all’incontro reale. Secondo il gestore della rivista online per adulti “Visioni Erotiche“, che da tempo osserva l’evolversi del mondo dell’eros in Italia, il segreto del successo degli incontri online sta nella possibilità di selezionare. Comodamente, sul proprio divano o mentre si passeggia per strada, con il proprio smartphone si può scegliere in tutta sicurezza le persone con le quali approfondire la conoscenza. Insomma, lo smartphone e la rete come possibilità di socializzazione che precede l’incontro reale. Forse è per questo se molte relazioni reali, solide e durature, hanno la loro origine in un rapporto virtuale nato su Internet: quel rapporto virtuale ha dato modo di conoscersi, scoprirsi affini, emozionarsi assieme, fino a sfociare nella decisione di incontrarsi sul serio.

E l’aspetto erotico?

Esiste anche questo. Di chat erotiche ce ne sono tante, e negli ultimi anni sta aumentando rapidamente la presenza in rete di videochat, che tramite la fotocamera dello smartphone permettono anche di vedersi e, se si è in privato, magari di fare qualcosa di piccante e di eccitante. Cosa diversa sono i servizi di livecam, dove di solito si entra in contatto con modelle professioniste, che lo fanno per lavoro. Invece con i servizi di incontri online si accede a chat e videochat con altri utenti del proprio stesso portale.

Quindi, mi butto?

L’importante, come quasi tutto nella vita, è prenderla come un gioco, e certamente non sperare di trovare l’anima gemella al primo colpo. Di sicuro, conoscerai tante nuove persone dell’altro sesso, potrai selezionare le più carine e simpatiche, e per farlo non dovrai stare chiuso in una stanza davanti al PC, ma potrai farlo in tutta libertà. Con il tuo smartphone.

› tags: incontri online / smartphone /

Comments

  1. VisioniErotiche ha detto:

    Grazie per la citazione!
    Buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *